Mese: Gennaio 2022

CHIUSURA ISOLAMENTI

E’ possibile chiudere isolamenti effettuando il tampone rapido in farmacia .

costo :15 euro

E’ OBBLIGATORIO INDOSSARE LA MASCHERINA.

Per poter effettuare il test :

  • Si deve essere asintomatici
  • mostrare documento d’identità e tessera sanitaria
  • si deve portare in forma cartacea o mostrare : PRESCRIZIONE DI ISOLAMENTO/QUARANTENA RILASCIATO DAL AUSL

RISPETTARE IL GIORNO INDICATO NELLA PRESCRIZIONE DI ISOLAMENTO.

MUNIRSI DI TESSERA SANITARIA ,DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO (senza di essi non è possibile effettuare il test) E PROVVEDIMENTO AUSL

SOLO SU APPUNTAMENTO

Si prega di suonare il campanello e aspettare che arrivi la dottoressa.

Per chi ha la terza dose è possibile chiudere l’isolamento dal fascicolo sanitario elettronico. Qui viene illustrata la procedura https://youtu.be/_AhXc4Bw7Gg

Puoi prenotare un appuntamento :

Se l’esito è NEGATIVO la persona può ritenersi da subito libera dall’isolamento e può riprendere le proprie attività (compresa la frequenza scolastica o l’attività lavorativa) presentando, in caso di controlli, il referto del tampone negativo rilasciato.
Quindi non è necessario attendere la notifica da parte dell’Ausl che verrà comunque trasmessa via mail all’interessato e al suo medico entro circa 24 ore dall’esecuzione del tampone in farmacia.
L’Ausl, ai fini dell’attivazione del Green pass rafforzato da guarigione da Covid trasmetterà i dati al Ministero.
L’attivazione del Green pass rafforzato avviene entro circa 48 ore dall’invio della notifica di fine isolamento.

Qualora il test risulti negativo, verrà rilasciato al cittadino da parte dell’AUSL il certificato di chiusura isolamento, che comporterà la riattivazione del GREEN PASS. In attesa di ricevere il certificato di chiusura isolamento da parte del Dipartimento di Sanità Pubblica, il risultato del test eseguito in farmacia può essere esibito dal cittadino in occasione di eventuali controlli.